FRATI FRANCESCANI MINORI CAPPUCCINI

Lungo la strada, i Cappuccini sono quelle persone dalla barba lunga e incolta che indossano
il caratteristico saio marrone chiaro,
con ampio cappuccio alle spalle e generoso cordone in cintola.
Per la Chiesa, i Cappuccini sono un Ordine religioso che si richiama alla Regola di San Francesco:
“La regola e la vita dei frati è questa, cioè vivere in obbedienza,
in castità e senza nulla di proprio e seguire la dottrina e l’esempio del Signore nostro Gesù Cristo”.
Per i più poveri e bisognosi, i Cappuccini sono il loro prossimo:
i frati sono concretamente vicini a queste persone riconoscendo che in loro si incarna
la figura di Cristo e trasformano la donazione completa e gratuita in un mezzo privilegiato per la diffusione 
della pace e dell’amore tra gli uomini.
Per tutti, i Cappuccini sono testimonianza di intraprendente accoglienza e laboriosa generosità,
dove anche il poco che viene raccolto diventa molto: “E si faceva tant'olio, che ogni povero veniva a prenderne, 
secondo il suo bisogno;
perché noi siamo come il mare, che riceve acqua da tutte le parti e la torna a distribuire a tutti i fiumi” (Alessandro Manzoni, I Promessi Sposi, cap.III).